domenica 22 marzo 2015

TUTTOSCUOLA Ddl Buona scuola: Un iter avventuroso


L’esordio del Disegno di legge che ha lasciato ‘basita’ (parole sue) il ministro dell’Istruzione per il subitaneo abbandono dell’ipotesi del doppio provvedimento (decreto legge più disegno di legge) è stato faticoso, tanto che non si è ancora del tutto certi che il testo sul quale lavorerà nei prossimi giorni la commissione Cultura della Camera sia quello che è circolato venerdì scorso, e che Tuttoscuola ha tempestivamente pubblicato insieme alla relazione tecnica ( http://www.tuttoscuola.com/cgi-local/archivio.cgi?action=doc&ID=35595&q=disegno ) e a un dossier (http://www.tuttoscuola.com/cgi-local/disp.cgi?ID=35588 ) che contiene 21 schede analitiche, un lessico delle principali novità e i link ad altri materiali.

lunedì 16 marzo 2015

Riforma della scuola - Il nuovo preside: sindaco, manager o sceriffo?




La Buona Scuola uscita dal Ddl varato giovedì scorso dal Consiglio dei Ministri sembra scommettere soprattutto sull’autonomia scolastica.
Il testo apre proprio con il rilancio dell’autonomia “allo scopo di garantire la massima flessibilità, diversificazione, efficienza e efficacia del servizio scolastico, e alla integrazione e miglior utilizzo delle risorse e delle strutture, alla introduzione di tecnologie innovative e al coordinamento con il contesto territoriale”.

domenica 8 marzo 2015

Paritarie. Tramonto del ‘senza oneri per lo Stato’. Adesso saranno finanziate!




Una delle novità intervenute dopo la consultazione sul piano “La buona scuola”, che non trattava la questione, è quella delle detrazioni fiscali di cui beneficerebbero le famiglie che scelgono di iscrivere i figli alle scuole paritarie.

TUTTOSCUOLA - Distacchi e permessi sindacali dipendono dal voto delle RSU




Il voto per il rinnovo delle RSU non rappresenta soltanto l’immagine del consenso che il personale scolastico conferisce ai sindacati, ma è anche il mezzo per conferire loro la rappresentatività della categoria nella contrattazione.

domenica 18 gennaio 2015

La patologia della irregolarità di avvio dell’anno scolastico mina la continuità didattica


C’è una questione non trattata nel documento governativo sulla Buona Scuola, ma che vorremmo venisse comunque realizzata come una delle condizioni prioritarie per assicurare il funzionamento di una buona scuola: la regolarità di avvio dell’anno scolastico.